fbpx
Home / Curiosità / Come scegliere un buon chirurgo estetico in 5 Step?

Come scegliere un buon chirurgo estetico in 5 Step?

Ecco i 5 step per scegliere il miglior chirurgo plastico

Di Dott. La Rusca

Come scegliere un buon chirurgo estetico in 5 Step?

Il momento è arrivato: ormai da fin troppo tempo vi guardate allo specchio e quel “difettuccio” proprio non vi scende giù.
Così, consapevoli di essere influenzati nella vita di tutti i giorni da quell’imperfezione che regna sovrana sul vostro corpo, e che a lungo andare la vostra qualità di vita potrebbe, da questa, essere compromessa, siete arrivati ad una conclusione: rivolgervi al miglior chirurgo plastico (molte volte definito impropriamente miglior chirurgo estetico).

Nulla di eccessivo, nulla di stravolgente: quello di cui avete bisogno è solo la mano di un medico competente che sia affidabile, che sappia consigliarvi e sappia far emergere la vostra bellezza naturale.

Fin qui tutto molto semplice ma, nel momento in cui vi trovate a dover scegliere lo specialista a cui rivolgersi, da cosa dipenderà la vostra scelta?

Esperienza. Fiducia. Professionalità. Queste le caratteristiche principali che denota se un Professionista del settore possa rientrare tra i migliori Chirurgi Estetici presenti sul mercato. Ecco in che modo verificare se il Professionista a cui avete deciso di affidare la Vostra Bellezza, possegga appieno titolo tali doti.

I 5 step per trovare il miglior Chirurgo Plastico

Per essere sicuri che il vostro percorso decisionale vi porti a scegliere il chirurgo plastico estetico più adatto per le vostre esigenze, è importante seguire i passi elencati di seguito:

1º Step: Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Verificare in primis che i medici a cui ci si rivolge siano dei Chirurghi Plastici qualificati. Affidarsi a un Professionista che abbia conseguito la Specializzazione in Chirurgia Plastica, è di fondamentale importanza in termini di competenza, affidabilità, precisione, previsione ed eventuale gestione di possibili complicanze.

A tale proposito, puoi verificare l’iscrizione del Dott. Ivan La Rusca al sito ordine dei medici cliccando sul seguente link: Portale FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri). Basta digitare il nome del professionista e se presente, apparirà nell’elenco.

2°Step: Curriculum online

Altra accortezza da non sottovalutare è verificare se sia possibile consultare il suo curriculum vitae online: qui potrete consultare i punti salienti del suo percorso formativo e professionale e sapere quindi a chi vi state affidando.

Diffidate se non trovate informazioni a riguardo!

3º Step: Dove opera

Assicurarsi sempre che le strutture nelle quali opera il chirurgo plastico estetico si contraddistinguano per l’igiene, lo strumentario chirurgico e l’organizzazione di tutto il personale medico.

4º Step: Empatia

Importantissimo è il primo impatto. Quasi come accade per un colpo di fulmine: se quel medico di chirurgia plastica estetica ispira fiducia, allora questo non può che essere un punto a suo favore. Uno strumento valido per carpire se sia uno specialista competente e affidabile, è consultare le recensioni dei clienti presenti sulla sua pagina social. La soddisfazione del cliente, prima di tutto!

5º Step: Iscrizione

Controllare se il Medico Professionista sia iscritto anche ad una o a tutte le società più importanti di chirurgia plastica.

Tra le varie società, emergono la SICPRE e l’AICPE.
Di seguito i link utili per poter verificare se il chirurgo plastico estetico a cui ci si rivolge sia iscritto a:

Perché non scegliere un Chirurgo Estetico low cost

La scelta che avete intrapreso non è da poco: avete appena deciso di cambiare irreversibilmente qualcosa di voi ed è una scelta dalla quale non si può più tornare indietro. È per questo che la scelta del miglior specialista deve essere presa in modo preciso e oculato.

A causa della sempre più in crescita richiesta di ritocchi estetici, alcuni interventi, per essere concorrenziali vengono proposti anche sotto forma di offerte low-cost. Per sostenere prezzi così bassi, però, molto spesso vengono usati prodotti nocivi e di provenienza dubbia, effettuati inoltre, da mani inesperte.

Oppure, ancora più spesso e sempre per risparmiare, le persone ricorrono al cosiddetto “bisturi trip”, nonché dei viaggi all’estero (Brasile, Argentina, Ucraina, Croazia, Thailandia, Nord Africa) programmati esclusivamente per sottoporsi a operazioni chirurgiche sempre low-cost.

Insomma, come ben sappiamo, prezzo basso non è sinonimo di qualità, anzi.
È per questo che diviene di estrema importanza affidarsi solo a chirurghi plastici ed estetici competenti per non incorrere in spiacevoli conseguenze permanenti.

Hai bisogno di una consulenza? COMPILA IL FORM CONTATTI del miglior chirurgo estetico di Napoli, il Dott. Ivan La Rusca.
Grazie alla sua esperienza nell’estetica e alla sua indole alla perfezione, saprà consigliarti e suggerirti il percorso migliore a seconda di tutte le tue esigenze.

Articoli correlati:

28 Ott 2020
Come rimuovere i tatuaggi in modo efficace, rapido e indolore

Quante volte vi siete guardati allo specchio e avreste voluto non vedere sul corpo quella macchia informe che una volta vi faceva sentire così sicuri di voi? L’elemento emblematico di questo discorso, infatti, è proprio il tatuaggio: quel disegno, simbolo o frase indelebile (e tante volte anche più di uno) che abbiamo fatto incidere su […]

leggi di più
29 Set 2020
I difetti fisici delle donne che gli uomini amano: quali sono?

Troppo mora, troppo bionda. Troppo riccia, troppo liscia. Troppo grassa, troppo magra. Troppi nei, troppe macchie! Questi, i pensieri tipici di una donna comune quando si osserva in quella che è la sua più irresistibile tentazione ma, al contempo, il suo nemico più schietto e severo: lo specchio. In tutto l’arco della propria vita, non […]

leggi di più
9 Set 2020
Armine la modella di Gucci che ha diviso il web: chi è e perché è un esempio da seguire

“Ci sono molti modi di essere belli: consiglio di concentrarsi su di sé, su chi si è e su cosa si ama davvero”. Ecco cosa si cela dietro Armine Harutyunyan, una ragazza di 23 anni nata nel 1997 a Yerevan (in italiano Erevan), capitale dell’Armenia. Perché stiamo parlando proprio di lei? Da alcuni giorni a […]

leggi di più