Home / News / Come cambia il corpo della donna dopo i 30 anni e quali sono gli interventi estetici più richiesti?

Come cambia il corpo della donna dopo i 30 anni e quali sono gli interventi estetici più richiesti?

Di Dott. La Rusca

Come cambia il corpo della donna dopo i 30 anni e quali sono gli interventi estetici più richiesti?

Il corpo della donna subisce diversi cambiamenti nel corso del tempo, ma i trent’anni segnano un vero e proprio traguardo per la donna che determina il passaggio dall’età giovanile a quella matura.

Nonostante sia una bellissima età, quando si entra nei trenta il corpo subisce dei mutamenti dovuti ad alcuni cambiamenti nel quadro ormonale; anche la circolazione sanguigna subisce dei mutamenti.

Quali sono le cause del cambiamento nel corpo della donna e quali inestetismi possono insorgere?

Dai trent’anni in poi cambia la produzione di estrogeni e cortisolo. Questi ormoni possono essere responsabili dell’aumento del grasso corporeo. In particolare, il cortisolo è anche conosciuto come l’ormone dello stress; per cui, se sollecitiamo il corpo con un’eccessiva attività sportiva, oppure se conduciamo uno stile di vita poco regolare e frenetico, allora questo ormone può alterarsi e facilitare l’incremento di massa grassa a discapito di quella muscolare.

La circolazione rallenta, con conseguente perdita di elasticità dei vasi sanguigni. Per questo motivo, dopo i trent’anni il sistema di eliminazione delle scorie metaboliche è più lento. L’effetto che ne ricaviamo è la tanto temuta ritenzione idrica, insieme all’insorgere di cellulite e pelle a buccia d’arancia.

Le aree più colpite sono addome, glutei e cosce, in particolare se si conduce una vita particolarmente sedentaria.

La pelle subisce dei cambiamenti che portano a rendere evidenti le prime rughe (o rughe di espressione), che possono far sembrare il viso meno giovane.

Interventi più richiesti dopo i trent’anni?

Dopo i trent’anni, con il raggiungimento di una stabilità anche economica e il desiderio di godersi la propria vitalità, si può pensare di ricorrere alla chirurgia estetica.

Se rinoplastica e otoplastica sono eseguite anche prima, per risolvere inestetismi e difetti che possono mettere a disagio la persona, dopo i trent’anni, proprio per via dei cambiamenti che diventano più evidenti, si fanno largo insoddisfazioni e la voglia di rimediare ad alcuni inestetismi come per esempio le prime rughe.

In tal caso, possono essere richieste infiltrazioni di tossina botulinica oppure filler non permanenti a base di acido ialuronico, per correggere le imperfezioni del viso.

Un grande classico è rappresentato dalla mastoplastica additiva, per dare nuovo volume e tonicità al décolleté.

Liposuzione e lifting delle gambe e il lifting delle braccia possono aiutare a rimodellare la silhouette degli arti rimuovendo il grasso o gli eccessi di pelle.

Gravidanze ravvicinate o una perdita di peso importante possono causare un eccesso cutaneo che può essere rimosso tramite l’addominoplastica. Tutti gli interventi di rimodellamento del corpo sono pensati per rimuovere gli eccessi, ma non intervengono direttamente sulla perdita di peso.

I trent’anni sono arrivati: vivili con serenità amando te stessa, e per rimediare a qualsiasi inestetismo riguardante il viso o le esigenze di rimodellamento della silhouette, rivolgiti alla professionalità del dott. Ivan La Rusca.

Sarai guidata in un percorso che ti consentirà di raggiungere i tuoi obiettivi in tutta sicurezza e individuando una soluzione su misura, conforme cioè alle tue aspettative. Contattaci subito.

Articoli correlati:

16 Lug 2021
Boom di interventi di chirurgia estetica estate 2021 grazie alle riaperture: i dati Codacons

Parlando degli effetti della pandemia, tra le altre cose, il Codacons ha rilevato un incremento della richiesta di interventi di chirurgia plastica in correlazione alle riaperture.  La stime in nostro possesso ci dicono che 4 soggetti interessati su 10 sono under 30. Sempre più donne giovani, quindi, non sono soddisfatte del loro aspetto esteriore, o […]

leggi di più
24 Giu 2021
Rimozione tatuaggi: come avviene e quali sono i casi più difficili da trattare

Un tatuaggio è un marchio che si imprime per ricordare, celebrare o voler incidere sulla propria pelle un’esperienza o un momento di vita vissuta. C’è chi lo fa per moda, chi ci crede davvero oppure chi commette una leggerezza. Ma che cosa succede quando il tatuaggio non piace più? Scopriamolo nei paragrafi seguenti. Posso rimuovere […]

leggi di più
27 Mag 2021
Interventi Estetici in Estate: Quali fare o Non fare?

In questo articolo, il Dott. Ivan La Rusca, chirurgo esperto in chirurgia e medicina estetica, parla degli interventi di chirurgia medica ed estetica da fare e non fare in estate

leggi di più